Studenti morì per overdose, 4 arresti

All'alba la polizia (squadra Mobile ravennate e Commissariato di Lugo) ha arrestato quattro giovani in esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip ravennate Andrea Galanti su richiesta del Procuratore capo Alessandro Mancini e del Pm Marilù Gattelli in ragione di quelli che gli inquirenti hanno descritto come gravi indizi di responsabilità per i reati di omicidio volontario aggravato, detenzione e spaccio di stupefacenti. La decisione è arrivata in relazione ai risultati delle indagini per la morte per overdose di Matteo 'Balla' Ballardini, lo studente 19enne deceduto in un'auto a Lugo di Romagna, in provincia di Ravenna, il 12 aprile del 2017 dopo una serata con amici e al culmine di un'agonia durata ore.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Resto del Carlino
  2. Ravenna Today
  3. Corriere Romagna
  4. Il Resto del Carlino
  5. Romagna Noi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lugo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...